domenica 9 novembre 2014

La merenda della domenica

  Merenda, dal latino  mereo  e significa   

ciò che si deve meritare.


Nel ritmo che scandisce la giornata la merenda  ha un tempo ben definito: a metà mattina e a metà pomeriggio. E’ il tempo tanto atteso dagli studenti durante la mattinata scolastica,  è  la pausa pomeridiana,
quando rientrati da scuola “la mamma”
 coccola i suoi pargoli con un gesto apparentemente
 informale, ma colmo di tanto amore.

La merenda  ha anche un ruolo anti-stress, infatti ci permette di fare una piccola pausa durante la nostra giornata permettendoci di riprendere a lavorare o   studiare con un miglior rendimento.


Così, in questo pomeriggio domenicale preparo le crepès con la ricotta, per una deliziosa merenda "rompi-fame", per coccolare i miei cuccioli ma soprattuto perchè credo che ci meritiamo una bella pausa prima di ricominciare una nuova settimana!

 Ingredienti per il ripieno:

250 g di ricotta, 50 g di zucchero, liquore al limene q.b.

Preparare l'impasto per le crepès, sbattendo le uova con lo zucchero, diluire con il latte e il burro fuso. Mescolare e filtrare l'impasto ottenuto, scaldare un padellino antiaderente e cuocere le crepès.
Per il ripieno lavorare la ricotta setacciata con lo zucchero, profumare con il liquore, spalmare sulle crepès e arrotolare.

mentre mi gusto la mia crepès continuo a leggere le ultime pagine  di "50 sfumature di rosso" che inaspettivamente mi ha strappato qualche lacrima

ah... L'amore!

baci Lizia

Nessun commento:

Posta un commento