lunedì 5 gennaio 2015

Arriva arriva la Befana

5 gennaio,  vigilia dell'Epifania.
La tradizione vuole che sulla tavola ci siano 
9 cose differenti l'una dall'altra, senza l'obbligo di imbastire una vera cena.
Ricotta forte, pettole fritte, pane e formaggio, lupini, fichi secchi, mandarini e noci,  ciliegie sotto spirito da lasciare per dar vigore alla befana.
La sua origine si perde nella notte dei tempi, discende da tradizioni magiche precristiane e, nella cultura popolare, si fonde con elementi folcloristici e cristiani: la Befana porta i doni in ricordo di quelli offerti a Gesù Bambino dai Magi.
  In questa notte i bambini buoni riceveranno ottimi dolcetti e qualche regalino, ma quelli cattivi solo il temutissimo carbone, che simboleggia le malefatte dell'anno passato.
 Chissà cosa porterà a noi?
A Eleonora sicuramente la calza sarà colma di dolcezze perché è tanto buona...
 lo stesso però non si può dire di me!

Dalla monella Lizia, 
buona notte dell' epifania

1 commento: