martedì 26 maggio 2015

Crumble alle fragole

Mettiamo  che...
sono le 16.00 di una giornata noiosa.
La temperatura non è alta, i ragazzi sono intenti nello studio, io invece sul divano...
diciamolo pure accucciata sotto il plaid, nonostante la stagione.
Ma... in che stagione siamo? 
Fuori dalla finestra il cielo è grigio, vedo gli alberi ondeggiare... sotto il plaid si sta bene in fondo! 
Ma dai, mi dico, tra un po' è ora di merenda vogliamo dare una svolta a questo strano pomeriggio? 
Vado in cucina,  apro il frigo e... 
voila ecco le fragole. 

Ma allora questa è la stagione delle fragole! 
Le prendo e mi lascio ispirare,dato la temperatura, che fare se non un crumble! 
Così impasto velocemente il burro con la farina e lo zucchero per ottenere delle briciole di pasta. 
Imburro una pirofila e metto le fragole tagliate, le cospargo con un cucchiaio di zucchero, aggiungo delle scorzette di arancia e copro con le briciole di pasta. .. adesso in forno a 160° per 20 min. 
Nel frattempo preparo un te e aspetto che il profumo del dolce si diffonda nella casa e richiami i ragazzi per l'ora della merenda! 
Dimenticavo... il gelato alla vaniglia! Una pallina per ogni porzione ed è tutto pronto.


Le dosi del crumble

170 g di farina 00, 60 g di zucchero di canna,  90 g di burro,  frutta a scelta q.b., scorza di arancia o limone


Mettiamo che sono le 17.00... 
chi vuole fare merenda con me? 
Bhe,  io comincio!
Baci Lizia


Nessun commento:

Posta un commento