sabato 30 maggio 2015

Torta maliziosa al cioccolato e champagne

Ci sono giorni dove la mia unica via di fuga è la cucina!
È in questi giorni che la cucina e i miei piatti diventano lo specchio del mio stato d'animo.  
Ci sono giorni che mi sento come Tita 
(dolce come il cioccolato di Laura Esquivel)
con la testa che mi scoppia come un chicco di mais, con un senso di collera che mi agita come il lievito fa con la pasta, 
con un profondo buco nero al centro dello stomaco e l'unica maniera per colmare questo buco è cucinare.
Ci sono giorni in cui  mi piace giocare con gli ingredienti, è  successo oggi dove a fare da protagonisti sono stati cioccolato,  champagne e lamponi.

3 ingredienti che già da soli possono regalare molteplici emozioni ma se uniti fra loro, cosa può nascere se non una torta briosa e maliziosa?

Torta maliziosa al cioccolato


Ingredienti: 


200 g di cioccolato fondente, 180 g di burro, 200 g di zucchero, 200 ml di champagne , 125 g di farina                    auto-lievitante, 40 g di cacao amaro, 3 uova


per la glassa al cioccolato e acqua
300 g di cioccolato fondente, 150 g di zucchero, 150 ml di acqua

Sciogliere il burro con il cioccolato al microonde o a bagnomaria.

 Mescolare gli ingredienti secchi con lo zucchero e aggiungere il composto di burro e cioccolato, ormai intiepidito.
 Aggiungere le uova e amalgamare bene il composto. 

Unire lo champagne e mescolare fino ad ottenere un composto omogeneo. 

Mettere l' impasto in una teglia da 18 cm imburrata e rivestita con la carta da forno. 
 Cuocere per 40 minuti in forno già caldo. L'impasto deve rimanere abbastanza umido al centro.
 Preparare la glassa sciogliendo lo zucchero con l' acqua, fino ad ottenere uno sciroppo. Aggiungere il cioccolato e fare sciogliere a fuoco basso, fino a completo scioglimento.
Servire la glassa in un bricchetto e servire insieme alla torta allo champagne .


Fortuna che non ho il potere di Tita di passare le  emozioni nei piatti,  altrimenti chissà quali effetti collaterali questo dolce potrebbe produrre!  Baci Lizia

Nessun commento:

Posta un commento