sabato 11 luglio 2015

Tortino di ricotta su crema fredda di pomodoro

Scotch di carta - preso
Metro - preso
Matita - presa
Block notes - preso

Sì, c'è tutto. Possiamo andare ! Ma ... dove ?! A casa nuova, certo ! 
Iniziamo a prendere le misure e delimitare gli spazi che saranno occupati dai mobili. E' tutta una questione di immaginazione. Passiamo ore a discutere sui centimetri che divideranno il divano blu dalla cassettiera in legno, sullo spazio che occuperà la poltrona rossa, sul mio nuovo angolo studio ...
E' tutta una questione di immaginazione ... immaginarsi lì, tra qualche mese e sentirsi a casa. 
Mica facile, eh ?! 

La cosa che mi piace fare di più è immaginarmi in cucina con un delizioso grembiule a pois, magari nei toni del bianco panna e del cipria, in pendant con le tende e il nuovo rivestimento del divano, intenta a spadellare da un lato e impastare dall'altro. 
In forno ci sono dei leggeri e freschi tortini di ricotta e ora sto frullando i pomodori, per preparare una salsa che accompagnerà i tortini ....


Sì, riesco già ad immaginare il piatto ... lo vedete anche voi ?
Ha più o meno questo aspetto !

Ingredienti:
350 g di ricotta, 150 g di panna fresca, 2 uova, 50 g parmigiano, burro, sale e pepe

20 pomodori pachino, fogli di basilico,olio evo,sale

 1 zucchina, panna acida

In una ciotola lavorare la ricotta con una forchetta, aggiungere la panna, le uova, il parmigiano grattugiato, sale e pepe q.b. Lavorare fino ad ottenere un composto omogeneo e cremoso.
Versare la crema di ricotta negli stampini monoporzione precedentemente imburrati. Infornare a 180°C per 15'.

Frullare a crudo i pomodori con l'aiuto di un frullatore a immersione per almeno 2', filtrare la salsa e aggiungere sale, pepe e un filo d'olio.

Servire il tortino sulla salsa fredda di pomodoro e decorare con la zucchina cruda tagliata a cubetti, una foglia di basilico e la panna acida.

baci Eleonora

1 commento: