venerdì 27 maggio 2016

Entrè d'avocado trasformista

"Ride il cuore che mangia in compagnia".
Scrissi così quattro anni fa alla chiusura dei corsi dell'Ute di Acquaviva delle Fonti.
E oggi posso riconfermarlo.
Sono passati quattro anni e ancora ogni corsista mi sorprende con la sua voglia di apprendere.
Quest'anno didattico è stato poi una sfida perchè il tema era sicuramente di "tendenza" ovvero ci siamo avvicinate alla cucina vegana e vegetariana con una particolare attenzione alla nostra salute con "La cucina del benessere: in forma in ogni stagione".
Lezione dopo lezione abbiamo stilato una sorta di manifesto stagionale, abbiamo consacrato matrimoni d'amore con i vari ingredienti, abbiamo scoperto nuovi prodotti, abbiamo riscoperto il piacere di mangiare bene, sano, in modo naturale e di stagione, perchè questo è il vero segreto per essere in forma, per riguadagnare la salute ed esaltare la bellezza. Ma soprattutto abbiamo riscoperto il piacere del cibo non solo come atto fine al nutrimento del nostro corpo, ma come atto d'amore verso noi stessi.
Cucinare, impastare, frullare, ma anche sorridere, parlare di emozioni, di amore, felicità... per apprendere non solo delle semplici ricette ma i benefici che ciascuna di essa apporta al nostro corpo per sedersi a tavola con amore! E come poteva chiamarsi l'ultima lezione svoltasi a Eataly di Bari se non "A tavola con amore"? Ma è stata davvero un ultima lezione? Direi piuttosto un  momento di condivisione, di gioia, di ringraziamenti, un ponte per il nuovo anno accademico... perchè le mie "corsiste già mi mancano" e vederle ai banchi come brave alunne mi ha riempito il cuore di amore: ciascuna rappresentava una stagione della vita.
Con i loro sorrisi, le loro domande e curiosità sono per me linfa  e stimolo per costruire ogni volta le diverse lezioni, sono per me un esempio di  giovinezza e bellezza. Perchè la giovinezza e la bellezza non sono una data di nascita ma la voglia di mettersi sempre in gioco con un sorriso.

TITOLO DELLA RICETTA: Entrèe di avocado: finger food,  zuppa o aperitivo?250 ml di latte di cocco, 4 avocado, 2 cucchiaini di succo di lime, alcune gocce di tabasco, 
grani di pepe nero, sale, mozzarelline


PROCEDIMENTO Frullare l'avocado con il latte di cocco, gustare di sale, unire il tabasco e il limone. Mettere nei bicchirini finger food e servire con le mozzarelline.
-  Se volete servire l'entrèe come zuppa, basta diluire il frullato con 500 ml di brodo vegetale.
-  E se invece lo servissimo come aperitivo? Aggiungere al frullato vodka q.b

 FILM CONSIGLIATO: ADELINE "L'ETERNA GIOVINEZZA" Anni, amori e bicchieri di vino rosso, sono cose che non si dovrebbero mai contare!

1 commento:

  1. Gentile Patrizia, anche tu mi manchi: è stato interessante seguire le tue lezioni e bellissimo conoscerti.

    RispondiElimina