domenica 4 settembre 2016

I pensieri della domenica

Prima domenica di Settembre: noi ancora baciate dal sole e rigenerate siamo pronte a inaugurare la nuova rubrica settimanale "I pensieri della domenica" fatta di pensieri, parole, ricette. 
Pensieri nati dall'ozio che in queste settimane hanno danzato felici tra mare, nuvole e un po di vino.
Parole che sono rimaste in sospeso tra colazioni lente e passeggiate, affinchè godessimo di ogni istante di quest'estate. Niente è per sempre, la nostra vita è fatta di tanti attimi felici che vanno protetti e custoditi. Tutto accade in un istante: la nascita di un nuovo giorno, il tramonto, riuscire a vedere una stella cadente per esprimere il desiderio di una vita felice...Tutto accade in un istante, purtroppo anche le cose brutte, anche le tragedie e in quest' estate siamo testimoni anche di questo. Non lasciamoci sfuggire nessun istante, godiamocelo a pieno, amiamo, ridiamo e ringraziamo per ogni istante che viviamo.
Ricette. Si, tante ricette elaborate, preparate e fotografate. 
Abbiamo oziato, ma è proprio dall'ozio che sono nate le nuove idee, i nuovi progetti. Idee finite in padella, idee finite nel forno, idee finite fra le pagine del mia famosa moleskine nera. Idee e progetti che presto condivideremo con voi.

E così, eccoci alla prima domenica di Settembre, con il fresco della mattina e il caldo di un estate che presto andrà via. Eccoci ai nastri di partenza di una nuova stagione mentre nella nostra cucina l'olio sfrigola, le melanzane riposano ed Eleonora prepara gli elementi da fotografare. 
In questa calda domenica il menù canta ancora la vita dell'estate con le pennette alla Norma, ci fa sospirare con la frittura di  pesce che non abbiamo mangiato in riva al mare e ci ricorda che è tempo di andare oltre perchè i frutti di settembre sono sulla nostra tavola e come gli istanti vanno gustati e conservati.


CROSTINI FICHISSIMI 100 g di formaggio fresco tipo caprino, olio evo, sale, pepe, crostini, fichi, more, olive a rondelle, menta

Impastare il formaggio olio, sale, pepe. Adagiare  un pò sui crostini e decorare con i fichi affettati, le olive, le more e una fogliolina di menta.


PENNETTA ALLA NORMA 250 g di pennette rigate, 2 melanzane nere tonde, farina bianca q.b., 250 g di polpa di pomodoro, sale, basilico, olio evo, olio d'arachidi per frittura, 1 spicchio d'aglio, ricotta dura

Lavare e spuntare le melanzane, tagliare una parte a  fette spesse e poi a cubotti e un'altra parte a fette più sottili dello spessore di circa 3 mm., disporle in uno scolapasta, salarle e lasciarle riposare per un'ora in modo che perdano l'acqua di vegetazione. Terminato il tempo di riposo, tamponarle melanzane e passarle nella farina, quindi friggerle.
Nel frattempo far rosolare l'aglio nell'olio, unire la polpa di pomodoro, qualche foglie di basilico e cuocere per 10 minuti, quindi regolare di sale, unire i cubotti di melanzana e lasciar cuocere per altri 5 min.
Portare l'acqua a ebollizione, salare e cuocere le pennette per il tempo necessario, scolarle e trasferirle nella padella con il condimento, far insaporire e servire con un'abbondante spolverata di ricotta dura grattuggiata, le fettine di melanzana fritte e una foglia di basilico.




FRITTURA DI PESCE E FIORI DI ZUCCA
100 g di farina per frittura di pesce, 100 g di acqua, 100 g di birra, 500 g di calamari, fiori di zucca

Preparare la pastella miscelando la birra e l'acqua alla farina.
lavare, sgocciolare e tagliare i calamari. Lavare anche i fiori di zucca, passare tutto nella pastella, far aderire bene la panatura e immergere subito nell'olio bollente (180°C) friggere per circa 6 min. fino a doratura. Man mano che sono dorati scolarli con un mestolo forato, metterli su carta assorbente, salarli e servire caldissimi.


I PRODOTTI USATI 
Dalla Degustabox di Luglio:
Le farine magiche "fritture di pesce" : assorbe poco olio per un fritto leggero e super croccante
- Birra Moretti "la bianca" : gusto rinfrescante. composta da malto di frumento e malto d'orzo chiari, luppolo e lievito ad alta fermentazione.

Dalla Degustabox di Agosto:
- Le nuove Pennette rigate Barilla, ancora più gustose e consistente grazie a una miscela di grani duri eccelenti.
- Salsa pronta Barilla, preparata con 100% pomodoro italiano. Ingredienti selezionati per una consistenza vellutata.



SULLE NOTE DI... L'estate sta finendo - Righeira -   Un ricordo del lontano 1985  e di me adolescente...
"L'estate sta finendo e un anno se ne va, sto diventando grande, lo sai che non mi va..."

Nessun commento:

Posta un commento