Maison Lizia
Ricette,  Ricette dolci

Canestrelli, i biscotti per il tè

I canestrelli sono i biscotti perfetti per accompagnare il tè in questo freddo lunedì mattina.

Un nuovo mese che comincia, una nuova settimana che comincia, le temperature in questi giorni si sono abbassate molto e quello che questa mattina ci vuole è proprio una coccola di dolcezza accompagnata da una tazza di tè fumante.

I biscotti canestrelli sono davvero facili da fare, nella loro semplicità sono davvero una carezza per il palato e con la loro consistenza friabile si sciolgono in bocca.

Vi lascio la mia ricetta e sottolineo “mia”, non perchè sia “mia” ma semplicemente per il fatto che i biscotti canestrelli di origine Ligure e Piemontese, contano in realtà tante ricette e altrettante varianti, come ogni ricetta della tradizione.

La ricetta: canestrelli

Ingredienti

  • 100 g di farina 00
  • 50 g di fecola di patate
  • 50 g di farina di mandorle
  • 2 tuorli sodi
  • 130 g di burro
  • 60 g di zucchero semolato
  • buccia di 1 limone grattugiato
  • 1 pizzico di sale
  • zucchero a velo

Preparazione

  1. Montare il burro con lo zucchero, la vaniglia, il sale e la buccia grattugiata di limone fino ad ottenere un composto spumoso
  2. Setacciare i tuorli sodi, unirli al composto e montare.
  3. Miscelare la fecola con la farina e la farina di mandorle. Unire le farine al composto e compattarlo con le mani
  4. Far raffreddare l’impasto per 2 re in frigo
  5. Quindi stenderlo su un piano di lavoro leggermente infarinato allo spessore di 5 – 6 mm.  e con l’apposito taglia biscotti coppare i frollini
  6. Posizionare i biscotti in una teglia foderata di carta da forno alla distanza di almeno 5 cm.
  7. Riporre la teglia  in frigo per 15 minuti.
  8. Infornare a  180° per 10/12 minuti
  9. Quando freddi spolverizzare di zucchero a velo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *