Maison Lizia
Ricette,  Ricette dolci

Chocolate birthday cake

Non c’è festa senza torta!

(Julia Child)
Oggi Eleonora compie 16 anni…
sembra incredibile,  ma a quanto pare il tempo vola!
E certo la giornata va festeggiata con una bella torta, è da qualche giorno che penso a cose realizzare e l’ispirazione mi è venuta dal blog http://cakeslab.blogspot.it
Già il nome della ricetta mi è sembrato approppiato “chocolate birthday cake”  tratta dal libro 
American Bakery di Laurel Evans.

In questa giornata uggiosa la mia scelta non poteva che cadere su una magnifica torta al cioccolato, di cui riporto la ricetta.

Ingredienti per l’impasto:

burro per ungere lo stampo

90 gr di cioccolato fondente (70%) tritato finemente, 350 ml di caffè americano caldo (oppure di caffè espresso allungato con acqua bollente)*, 500 gr di zucchero, 350 gr di farina 00, 80 gr di cacao, 2 cucchiaini di bicarbonato di sodio, 3/4 cucchiaini di lievito in polvere, 1 cucchiaino di sale, 3 uova a temperatura ambiente, 160 gr di olio di semi, 360 gr di latticello**

Ingredienti per la ganache:
250 gr di panna fresca, 2 cucchiai di zucchero, 450 gr di cioccolato fondente (70%) tagliato a pezzettini,
**Latticello (buttermilk): 250 gr di latte, 250 gr di yogurt, 1 cucchiano di succo di limone
Mescolare insieme lo yogurt con il latte e il succo di limone e lasciar
riposare a temperatura ambiente da 5 a 15 minuti prima dell’uso.
Preriscaldare il forno a 150°.
Imburrate due stampi del diametro di 25 cm (io ne ho usate due da 23 cm).
Rivestite il fondo di ciascuno con un disco di carta forno e imburratelo.
Infarinate il tutto, buttando l’eccesso di farina.
In una scodellina mescolate il cioccolato con il caffè caldo finchè tutto  non si sarà sciolto.
In   terrina setacciare lo zucchero, la farina, il cacao, il bicarbonato, il lievito e il sale e mettete da parte.
In un’altra terrina sbattete le uova con la frusta elettrica finchè non saranno gonfie e chiare (circa 3 minuti). Aggiungete l’olio, il latticello e il composto di cioccolato e caffè.
Unite gli ingredienti secchi messi da parte e amalgamate il tutto in maniera uniforme.

Versate metà impasto in uno stampo e metà nell’altro, e infornate per
circa un’ora, finchè uno stuzzicadenti infilato al centro della torta
non ne uscirà pulito.
Sfornate, trasferite le due torte negli stampi su una gratella e fate
raffreddare. Per sformare, passare la lama di un coltello lungo il bordo
e rovesciate le torte su due piatti da portata. Rimuovete la carta da
forno dalla base degli strati.

Per la ganache: in una casseruola fate bollire la panna con lo zucchero, unite il cioccolato, poi il burro e mescolate fino a ottenere una crema liscia.
Lasciate intiepidire e ponete la ganache a raffreddare nel frigorifero per 20 minuti.
Spalmate un po’ di ganache sulla superficie superiore di una torta.
Sistemate l’altra sopra e rivestite il tutto con la restante glassa.

 Ed ecco la torta realizzata… non ci resta che affettarla e festeggiare questo giorno speciale.
Cosa augurare alla mia “giovane donna”?
Di non smettere mai di sognare, di studiare, di essere curiosa di tutto.
Di non perdere mai la sua sensibilità, la sua dolcezza, la sua determinazione.

  baci… la mamma

note per il contestho trovato la torta perfetta per l’occasione, una ganache golosa e una base morbida, consigliatissima agli amanti del cioccolato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *