Maison Lizia
Ricette,  Secondi piatti

Salmone in crosta alle erbe aromatiche

Il salmone in crosta alle erbe aromatiche è un piatto leggero e profumato, reso ancora più particolare dall’aggiunta del crumble al limone.

Un piatto che non lascia delusi per il suo sapore e per la sua facilità di preparazione, si prepara in 10 minuti e si cuoce per soli 5 minuti, per ottenere un filetto morbido e tenero.

La ricetta del salmone

Ingredienti:

  • 4 tranci di salmone
  • 1 limone
  • 1 mazzetto di erbe aromatiche fresche: timo, erba cipollina, prezzemolo, rosmarino
  • olio evo
  • sale
  • pepe

Lavare, asciugare e tritare le erbe aromatiche, aggiungere al trito la buccia di limone grattugiata, il sale e il pepe.
Incidere leggermente la pelle del salmone, massaggiare con il mix ottenuto il filetto di salmone.
Scaldare in una padella un filo d’olio evo.
Quando l’olio sarà caldo mettere i tranci di salmone nella padella dalla parte della carne e cuocere a fiamma alta per 2 minuti, quindi rigirarli e farli cuocere dalla parte della pelle fino a quando questa è ben dorata e abbrustolita (ci vorranno altri 2 minuti). 

Servire i filetti di salmone su un giro di maionese all’erba cipollina e briciole di crumble al limone.

Crumble al limone

  • 80 g burro
  • 100 g farina “00”
  • 1 tuorlo d’uovo
  • 100 g di buccia di limone

Per preparare il crumble al limone è necessario che la buccia sia pulita dalla parte bianca per non avere un risultato finale dal gusto amarognolo.
Quindi, mischiare la farina con il burro ammorbidito , l’uovo e la buccia di limone tritata fine fine.  
Riporre l’impasto in frigorifero per almeno mezz’ora.
Sbriciolarlo su una teglia rivestita di carta forno e informate a 170° per 10-12 minuti.

Maionese all’erba cipollina

  • 100 ml di olio di semi di girasole
  • 50 ml di latte di soia o senza lattosio
  • sale
  • erba cipollina

Mettere tutti gli ingredienti in un bicchiere alto ed emulsionare con il frullatore ad immersione.

– Se la crema dovesse risultare troppo densa si può aggiungere ancora un poco di latte

Mettere la crema ottenuta in un sac à poche e decorare il piatto prima di adagiare i filetti di salmone.

Il vino in abbinamento

Sauvignon IGT – 2019 – Sottovoce47 Anno Domini

Dal colore giallo paglierino con riflessi verdognoli, presenta i tipici profumi del vitigno
intense note speziate di peperoni, salvia, sambuco, pesca, foglia di pomodoro e frutta esotica come ananas e banana

Un vino molto intenso, con sentori erbacei e vegetali. Questo mix di profumi lo rende subito riconoscibile.

Il sapore in bocca risulta molto morbido, quasi vellutato, il suo gusto è deciso e fresco, persistente e armonioso.

Ottimo l’abbinamento con i piatti a base di pesce, in questo caso sposa bene il salmone, in quanto è un vino che ama le erbe aromatiche.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.