Maison Lizia
Le ricette raccontate,  Ricette,  Ricette salate

Insalata d’autunno

L’insalata d’autunno è una delle ricette per la rubrica de Le ricette raccontate.

Storie, pensieri, ricordi, perchè “il mangiare e molto più del mangiare”

Il ritmo era lento, le giornate fredde e la casa accogliente  come un abbraccio tiepido.

Lei se ne stava, sul divano, coperta dal morbido plaid, mentre sorseggiava il suo the e leggeva le Memorie di una ragazza perbene.

Gli piaceva particolarmente il passo che citava Goethe “Io t’amo, forse che ciò ti riguarda?”.

Segnò la frase sulla sua agenda e in fondo si chiese si può spiegare l’amore?

Quando si ama si perde la testa, si perde l’equilibrio.
L’amore necessita lasciarsi andare con i sensi, chiede di osare e mettersi in gioco.

Quella sera si sentiva fortunata e sfiorata dall’amore.

Con la  testa e il cuore leggero,  con le note jazz di Miles Davis che rompevano il silenzio della stanza, si rese ben presto conto che era giunta l’ora di cena.

Aveva fame… “fame d’amore” cosi decise di apparecchiare in salone.

Accese il camino e le candele.
Su  un biglietto scrisse semplicemente “Ti amo”  e lo posò sulla tavola.

Al suo rientro lo avrebbe sorpreso e questo bastava a dirgli “ti stavo aspettando!”

Per la cena scelse un’insalata tiepida, perfetta per quella sera d’autunno in cui l’amore vibrava nell’aria.

Print Recipe
Insalata di fagioli e patate
Tempo di preparazione 40 minuti
Tempo di cottura 20 minuti
Porzioni
2 persone
Tempo di preparazione 40 minuti
Tempo di cottura 20 minuti
Porzioni
2 persone
Istruzioni
  1. Preparare la vinaigrette mettendo in un barattolo il succo di limone, il formaggio, l’olio, il sale e pepe, emulsionare e mettere in una ciotola, aggiungere i fagioli. Nel frattempo affettare la ciotola e metterle in padella con l’olio e 2 cucchiai di acqua e la foglia di alloro, farla stufare, aggiungere le patate tagliate a fette sottili, coprire con il burro e lasciar cuocere per 20 minuti. Quando cotte adagiare su un piatto e coprire con l’insalata di fagioli. Accompagnare con crostini di pane abbrustolito.
Condividi questa Ricetta
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *