sabato 24 giugno 2017

Gran Tour d'Italia: l'Umbria e i suoi vini




Continua il viaggio emozionale dell' AIFB ( associazione  italiana foodblogger) con il Gran tour d'Italia  che ci porta in giro per le regioni italiane; tra tipicità dei prodotti del territorio e specialità enogastronomiche. Questo mese ci conduce alle scoperte eno-gastonomiche dell'Umbria.

domenica 18 giugno 2017

Solstizio d'estate: in alto i calici


3...2...1.... il countdown è al termine!
3 soli giorni ci separano  dal Solstizio d'estate, dalla giornata più lunga e soleggiata dell'anno.
3 soli giorni ci separano ufficialmente dalla stagione più ardente, quella che sparge risa e luce, della pelle baciata dal sole, che fa maturare i frutti.
La stagione dei giorni infuocati e delle notti limpide e stellate, dei profumi che inebriano l'aria, che pervadono i sensi e ti fanno innamorare.
La stagione briosa e effervescente che ritrovo in un calice di spumante dalle stesse briose, effervescenti e persistenti bollicine.
La stagione del sole che ritrovo in un calice di Malvasia di Trani che può farti compagnia in una fresca sera d'estate mentre mediti pensieri sull'amore.
La stagione dell'arancio delle albicocche, del rosso delle ciliegie, del sapore vellutato della pesca che ritrovo in un calice di delicato rosè.
Allora...

Nel solstizio d’estate il sole si trova allo zenit, nel punto più alto del cielo, lungo il tropico del Cancro, a mezzogiorno. Tra il circolo polare artico e il polo Nord il sole non tramonta ed ecco dunque un giorno di 24 ore di luce.
Il Solstizio d’Estate è collegato al tema della rinascita e di un nuovo inizio.
- See more at: https://www.greenme.it/informarsi/universo/20633-solstizio-estate-significato#sthash.Ob3FLkdU.dpuf
Nel solstizio d’estate il sole si trova allo zenit, nel punto più alto del cielo, lungo il tropico del Cancro, a mezzogiorno. Tra il circolo polare artico e il polo Nord il sole non tramonta ed ecco dunque un giorno di 24 ore di luce.
Il Solstizio d’Estate è collegato al tema della rinascita e di un nuovo inizio.
- See more at: https://www.greenme.it/informarsi/universo/20633-solstizio-estate-significato#sthash.Ob3FLkdU.dpuf
Nel solstizio d’estate il sole si trova allo zenit, nel punto più alto del cielo, lungo il tropico del Cancro, a mezzogiorno. Tra il circolo polare artico e il polo Nord il sole non tramonta ed ecco dunque un giorno di 24 ore di luce.
Il Solstizio d’Estate è collegato al tema della rinascita e di un nuovo inizio.
- See more at: https://www.greenme.it/informarsi/universo/20633-solstizio-estate-significato#sthash.Ob3FLkdU.dpuf
Nel solstizio d’estate il sole si trova allo zenit, nel punto più alto del cielo, lungo il tropico del Cancro, a mezzogiorno. Tra il circolo polare artico e il polo Nord il sole non tramonta ed ecco dunque un giorno di 24 ore di luce.
Il Solstizio d’Estate è collegato al tema della rinascita e di un nuovo inizio.
- See more at: https://www.greenme.it/informarsi/universo/20633-solstizio-estate-significato#sthash.Ob3FLkdU.dpuf
Nel solstizio d’estate il sole si trova allo zenit, nel punto più alto del cielo, lungo il tropico del Cancro, a mezzogiorno. Tra il circolo polare artico e il polo Nord il sole non tramonta ed ecco dunque un giorno di 24 ore di luce.
Il Solstizio d’Estate è collegato al tema della rinascita e di un nuovo inizio.
- See more at: https://www.greenme.it/informarsi/universo/20633-solstizio-estate-significato#sthash.Ob3FLkdU.dpuf
Nel solstizio d’estate il sole si trova allo zenit, nel punto più alto del cielo, lungo il tropico del Cancro, a mezzogiorno. Tra il circolo polare artico e il polo Nord il sole non tramonta ed ecco dunque un giorno di 24 ore di luce.
Il Solstizio d’Estate è collegato al tema della rinascita e di un nuovo inizio.
- See more at: https://www.greenme.it/informarsi/universo/20633-solstizio-estate-significato#sthash.Ob3FLkdU.dpuf
zio d’Estate è collegato al tema della rinascita e di un nuovo in - See more at: https://www.greenme.it/informarsi/universo/20633-solstizio-estate-significato#sthash.Ob3FLkdU.dp

mercoledì 7 giugno 2017

Radici del Sud 2017

Nella splendida cornice del Castello Normanno Svevo di Sannicandro di Bari, sotto un cielo stellato e illuminato dalla luna, degustando i piatti del nostro sud in una suggestiva cena e con la grande degustazione dei 350 vini in concorso, si sono spenti lunedi 5 giugno i riflettori sulla kermesse #radicidelsud2017
Giunta alla sua dodicesima edizione Radici del Sud, ideato  e curato dall'associazione ProPapilla e dal suo presidente Nicola Campanile è una grande vetrina per i Vini e da quest'anno per gli Olii meridionali.
Missione della manifestazione è valorizzare e salvaguardare l'enologia dei territori del Sud: Puglia, Campania, Sicilia e Calabria presentano i propri vitigni autoctoni come patrimonio unico di una terra, dando vita a etichette che raccontano un terroir e una storia, quella in  cui ogni famiglia, ogni azienda ha scommesso.