Maison Lizia
La salute nel piatto,  Ricette,  Ricette salate

Insalata per tutte le stagioni con la ricetta della bowl

Insalata non deve essere sinonimo di “piatto verde triste”, bensì di immaginazione, gusto, semplicità, freschezza.

Soprattutto, una buona insalata deve essere preparata con ingredienti di stagione e che combinati insieme creano un piatto ricco e a volte completo.

Ogni giorno possiamo creare insalate sempre uniche e diverse

  • con ingredienti avanzati come pollo, pesce, bollito di carne…
  • con legumi o con cereali
  • con frutta e germogli

In questa maniera ogni insalata può essere varia e può portare in tavola duo o più porzioni delle cinque di verdure giornaliere consigliate.

Il giusto condimento

Il condimento può trasformare il sapore e l’aspetto di un’insalata

Le ricette

  1. Vinaigrette alla senape: 30 ml di aceto di vino bianco, 30 ml di acqua, 1 cucchiaio di senape, 200 ml di olio evo, sale e pepe.
  2. Condimento al pomodoro: 15 pomodori, 150 ml di olio evo, 10 foglie di basilico, 40 ml di aceto di vino rosso, 1 scalogno, sale e pepe.
  3. Balsamico: 200 ml di olio evo, 200 ml di aceto balsamico, 1 cucchiaino di miele millefiori, 1 cucchiaino di senape, sale e pepe.
  4. Dressing: 2 vasetti di yogurt, 15 foglie di basilico, 6 foglie di menta, 1 spicchio d’aglio, 3 cucchiai di olio evo, il succo di 1/2 limone, sale e pepe.

Le differenza fra condimenti

  1. Dressing: condimento cremoso a base di yogurt, maionese, panna acida, senape, miele
  2. Vinaigrette: emulsione di ingredienti liquidi composti da olio evo, aceto o succo di limone
  3. Citronette: quando nell’emulsione è presente il succo di agrumi (pompelmo, arancia, limone) o nel caso un composto acido come quello dell’ananas o mango che sostituiscono l’aceto

Ricetta base vinaigrette: 3 cucchiai di olio evo, succo di 1 limone, buccia grattugiata, 1 cucchiaino di pepe rosa, erba cipollina, sale (il limone può essere sostituito dal succo del pompelmo o dell’arancia)

Ricetta base citronette: 2 cucchiai di aceto, 3 cucchiai di olio evo, sale, pepe (se si vuole una base più stabilizzata si può aggiungere 1 cucchiai di senape)

Consiglio: rispettare sempre le proporzioni fra ingredienti con 2/3 di olio evo e 1/3 di parte acida

4 idee di insalata per 4 stagioni

Primavera

Fiori eduli, asparagi, patate novelle, lattuga

Insalata con mango, spinaci, avocado

Estate

Crescione, bieta rossa, tarrasaco, lattuga, fiori eduli rucola

Prosciutto e melone, insalate di frutta

Autunno

Barbabietola, sedano, radicchio, spinaci, uva.

Insalata tiepida

Inverno

Bietola, broccoli, cardi, cavoli, cicorie, cime di rapa, finocchi, radicchio, zucca, arance, pompelmi, mele, pere, kiwi.

Bowl con grano saraceno decorticato

La bowl è "insalatona" da considerare come un piatto unico in ciotola, composta da 1 porzione di cereali (carboidrati), 1 porzione di proteine, verdura cruda/cotta di stagione e condimento.

Ingredienti per 2 persone:

  • 100 g di grano saraceno cotto
  • 220 g di ceci lessati
  • sale
  • paprika
  • olio evo
  • olive
  • radicchio
  • rucola
  • 1 carota tagliata a julienne
  • 100 g di funghi champignon
  • 4 cipolline in agrodolce
  • vinaigrette alla senape
  1. Far saltare in padella i fughi con un filo d’olio, salar e mettere da parte.
  2. Condire i ceci con olio, sale e paprika.
  3. Formare la bowl ponendo in una ciotola il grano saraceno, i ceci, il radicchio, la rucola, le carote, i funghi. Decorare con qualche olive e condire con la vinaigrette.

    – IMPORTANTE: gli ingredienti non vanno mescolati tra di loro ma disposti separatamente e in maniera armonica nella ciotola.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *