Maison Lizia
Le ricette della salute,  Ricette

Sette centrifugati per una settimana di benessere

Dopo i bagordi, i pranzi e le cene delle feste il nostro organismo chiede una tregua, ha bisogno di depurarsi e disintossicarsi.

Gennaio con la sua calma da dopo feste, con la voglia di ricominciare, con la lista dei buoni propositi per il nuovo anno è il mese giusto per eliminare le scorie e le tossine in eccesso.

Ecco che ci viene in aiuto il regime detox che non significa digiuno ma portare in tavola determinati cibi ricchi di proprietà e energia, molto nutrienti ma facilmente digeribili.

Gli alleati perfetti da portare in tavola sono le verdure, quelle di stagione come il cavolo bianco e il topinambur dei pulisci palato e pulisci arterie naturali. Ma Madre Natura seppur in una stagione fredda e brulla ci dona carciofi, porri, barbabietole, radicchio, finocchi e broccoli. Seppur più ridotto in questo periodo il ventaglio della frutta è bene che non manchino sulla nostra tavola le arance, i mandarini, ananas e kiwi, tutti ricchi di vitamina C, ma anche mele e pere sono fondamentali per dare dolcezza ai centrifugati, ai frullati e per arricchire le insalate d’inverno.

Frutta e verdura in centrifugati, frullati o in  insalata, arricchiti anche da semi oleosi: sesamo, chia, bacche di goji ricchi di fibre, proteine e sali minerali sono dei veri e proprio elisir di salute e bellezza.

Gustosi e nutrienti sono perfetti per depurare l’organismo, per ristabilire l’equilibrio tra acido e basico e sono il segreto per cominciare  al meglio la giornata, ma ottimi anche come spuntino di metà mattina o a merenda.

Un centrifugato al giorno ma se preferite la frutta più voluttuosa e ricca di fibre ecco 5 ricette di frullati da non perdere https://maisonlizia.com/5-frullati-detox-per-la-settimana/

Red velvet
Un succo rosso rubino, grazie ai chicchi di melograno.
Un potente antiossidante e disintossicante, grazie ai minerali come potassio e fosforo, vitamina C, acido folico e tannini dalle proprietà astringenti.

  • centrifugare i chicchi del melograno e bere subito per non far ossidare il succo e mantenere inalterate le proprietà

Red silk
Voluttuosamente delizioso, vellutato e dolce al palato grazie alla pera e non lasciatevi ingannare dall’aggiunta delle bietole rosse, ci forniscono un pieno di vitamine da attori non protagonisti perchè il gusto sarà dato dall’arancia e dai ribes.

  • Centrifugare una pera con un’arancia pulita al vivo, con i chicchi di un rametto di ribes rossi e con due gambi di bietole rosse.

Energizzante freschezza
Un succo rinfrescante grazie alla presenza del finocchio ma al tempo stesso capace di donarci energia grazie allo zenzero. L’attrice protagonista di questo centrifugato è la mela che concorre a regolarizzare l’intestino, a contrastare il colesterolo e a stimolare le difese immunitarie.

  • Centrifugare una mela verde con2,5 cm di radice di zenzero e un finocchio. Bere immediatamente

ACE fantasy
Tante vitamine A-C-E per il classico dei succhi a cui ho aggiunto la dolcezza della mela

  • Centrifugare una mela con una carota, mezzo limone e un’arancia. La Vitamina C è facilmente volatile per cui è consigliabile berlo subito.

Semplicemente orange
Un succo delicato ottenuto centrifugando solo 1 arancia e due carote, da bere così o appena scaldato per scaldare cuore e anima nelle fredde mattine. Ottimo per proteggersi dai primi freddi e dai primi raffreddori.

Red passion
un succo dal colore rosso intenso che va bene al cuore perchè ricco di flavonoidi grazie alle presenza del ribes e della barbabietola, quest’ultima è estremamente adatta agli sportivi, migliora la resistenza alla fatica poichè i suoi nitrati sono in grado di abbassare il consumo di ossigeno. ricca di potassio, calcio, acido folico e vit.C

  • Centrifugare una barbabietola con due rametti di ribes sgranati e una carota… possibilmente rossa!

Sorsi green
Le foglie di spinaci ci donano la loro clorofilla per veri “sorsi di benessere” per il nostro organismo. Il sapore leggermente asprigno è invece dato dalla mela verde e dai ribes, lo sprint finale dallo zenzero.

  • Centrifugare una mela verde con una tazza di foglie di spinaci, 2,5 cm di radice di zenzero e qualche chicco di ribes.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *