Maison Lizia
peperoni cruschi
Ricette,  Ricette salate

Crema di patate con peperoni cruschi

La crema di patate con peperoni cruschi è una mia interpretazione di un piatto tipico lucano.

La ricetta originale prevede che le fette di patate precedentemente bollite vengano fritte nello stesso olio in cui sono stati fritti i peperoni essiccati al sole.
Un piatto molto saporito che si può sia considerare come piatto unico che accompagnare a secondi di carne rossa o come vuole la tradizione al baccalà.

Peperoni cruschi

I peperoni cruschi, tipici della Basilicata sono dei peperoni dolci e rossi essiccati al sole.
La tradizione vuole che i peperoni freschi vengano infilzati in fili di cotone, ottenendo delle collane da appendere sull’uscio di casa o alla ringhiera del balcone, per farli essiccare.
Quando i peperoni sulle loro “collane” risultano raggrinziti, sono pronti per essere fritti in padella, diventando così “cruschi
Il termine crusco, in dialetto lucano, sta ad indicare la croccantezza che si ottiene con il procedimento di essicazione e che una volta fritto, al primo morso farà “crunch!”.

peperoni cruschi

Oro rosso lucano

I peperoni cruschi si possono trovare in tre forme: appuntiti, a tronco o a uncino. A prescindere dalla forma devono avere il peduncolo ben attaccato alla bacca, tanto da non staccarsi nemmeno in fase di essiccazione e un ridotto spessore della polpa.
Sono considerati l’oro rosso lucano e rappresentano una delle eccellenze della Basilicata, tanto che nel 1996 il peperone di Senise ha ottenuto il marchio IGP.

La mia ricetta per Mattino Norba

Negli ultimi giorni mi sono ritrovata in un presstour in Basilicata e percorrendo le strade lucane mi sono imbattuta in queste meravigliose collane rosse.
Ho degustato i peperoni cruschi appena fritti, sbriciolati sulle strascinate, in accompagnamento al baccalà e in abbinamento alle patate.
Proprio da quest’ultimo piatto nasce la mia interpretazione della crema di patate con peperoni cruschi che ho preparato in diretta nella cucina di Mattino Norba.

Crema di patate con peperoni cruschi

Ingredienti:

  • 300 g di patate
  • 1 cipolla piccola
  • 2 tazze di acqua
  • sale
  • olio extravergine
  • 1 bustina di zafferano
  • 1 rametto di rosmarino
  • 8 peperoni cruschi
  • 2 acciughe
  • 2 fette di pane
  1. Sbucciare le patate, e tagliarle a quadrotti
  2. Mettere l’olio in pentola con le cipolle affettate, unire le patate, far insaporire, aggiungere l’acqua, il sale e lo zafferano.
  3. Cuocere a fuoco lento coperto per 15-20 minuti, fino a quando le patate non risultano morbide.
  4. Quando cotte frullarle con un minipimer, se necessario, aggiungete 1 – 2 cucchiai di acqua.
  5. Aggiustare di sale se necessario.
  6. Tagliare il pane a dadini e tostarlo in padella con un filo d’olio e il rosmarino.
  7. Frullare o schiacciare in un mortaio 4 peperoni cruschi con le acciughe e un filo d’olio.
  8. Mettere la crema ottenuta sulla base di un piatto, coprire con la crema di patate.
  9. Completare il piatto con i crostini di pane al rosmarino.
  10. Decorare con un peperone crusco.
peperoni cruschi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *