Maison Lizia
Menù di stagione,  Ricette

Menù creativo del riciclo

Gennaio è il mese della ripartenza. Il 2019 ci ha appena lasciati con alle spalle grandi cene, grandi pranzi e abbuffate ma anche con una dispensa piena degli avanzi delle feste, avanzi perfetti per creare un buon menù del riciclo.

Torroni, pandoro, cioccolato, zamponi, salmone… che possono essere riutilizzati in maniera creativa. Così, il salmone usato per i crostini di Natale può essere usato per preparare una sfiziosa pasta o insalata, la carne avanzata può diventare il ripieno di ravioli, torte salate o tortini, la frutta secca e il cioccolato possono arricchire torte o biscotti e torrone e pandoro  possono diventare un ottimo dessert al cucchiaio. Voi lascio qui la ricetta.

Ma ecco il mio menù del riciclo proposto nella lezione di oggi, ebbene si, si ricomincia…

Roast di verdure

Ingredienti:
1 cavolfiore bianco, 3 carote, 200 g di castagne lesse, 1 cipolla, 2 foglie di alloro, 4 patate, 200 g di zucca, 1 porro, 200 g di funghi, rosmarino, olio evo, curry, paprika dolce, 3 cucchiai di miele, sale, pepe

Preparazione:
Tagliare grossolanamente le verdure. Disporle in una teglia  da forno e condirle con l’olio, il miele e le spezie. Regolare di sale e pepe, infornare per 30 minuti a 180°C

Sformatino di zampone

450 g di zampone, 3 uova, 3 patate lesse, prezzemolo, sale, 100 g di parmigiano grattugiato, olio evo,

Frullare lo zampone già cotto, metterlo in una ciotola insieme con le uova, il sale, il parmigiano, il prezzemolo tritato e le patate lesse precedentemente schiacciate, unire l’olio e impastare per amalgamare il tutto. Trasferite il composto negli appositi stampini e infornare a 180°C per 30 minuti. Servire con la salsa olandese.

Salsa olandese

250 g di burro, 50 g di acqua, 1 cucchiaio di succo di limone, 3 tuorli, sale e pepe

Mettere nel boccale il burro, sciogliere: 4 min./70°C/vel. 2. Trasferire in una ciotola e tenere da parte.

Posizionare la farfalla. Mettere nel boccale l’acqua, il succo di limone, i tuorli, il sale e il pepe, montare: 2 min./70°C/vel. 4.

Emulsionare: 4-5 min./70°C/vel. 4, versando contemporaneamente il burro fuso a filo sul coperchio, lentamente in modo da favorire il processo di emulsione. Se necessario, proseguire ad emulsionare sino ad ottenere la consistenza desiderata: 1 min./70°C/vel. 4. Togliere la farfalla. Trasferire la salsa olandese in una salsiera.

Torta al cioccolato e frutta secca

400 g di cioccolato fondente, 150 g di biscotti secchi, 100 g  di burro, 150 g di panna, 60 g di pistacchi, 40 g di mandorle, 40 g di noci, 30 g di nocciole, 50 g di fichi secchi o datteri o mirtilli secchi

Frullare grossolanamente i biscotti con la frutta secca. Sciogliere il cioccolato con il burro e la panna, emulsionare e versare sui biscotti. Amalgamare per ottenere un unico composto e versare in uno stampo a ciarniera di 22 cm. Livellare con il  dorso di un cucchiaio e porre in frigo per almeno 3 ore. Al momento di servire, sfornare e nappare con la salsa alla marmellata.

Salsa alla marmellata

20 g di burro, 180 g di marmellata, 30 g di liquore a piacere

Sciogliere il burro, unire la marmellata, amalgamare, sfumare con il liquore e cuocere per 3 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *