Maison Lizia
menù leggerezza
Menù di stagione,  Ricette,  Ricette salate

Menù leggerezza: mousse di carciofi per cominciare

Menù leggerezza è la seconda proposta per il corso di cucina online La tavola di marzo.

Un menù che vede protagonisti gli ingredienti di stagione.

Il segreto per preparare ricette gustose è quello di cucinare con gli ingredienti di stagione, per portare in tavola piatti gustosi, saporiti e ricchi dei nutrienti necessari per proteggere il nostro corpo dalle insidie del clima.

Con il cambio di stagione è fondamentale seguire una dieta per depurarsi e per avere più energia.

Marzo, rappresenta il mese ideale per cominciare il nostro percorso di depurazione.

Il corpo, appesantito dagli eccessi dell’inverno, ha bisogno di eliminare le tossine.
Ecco perchè la proposta di questo menù leggerezza, che porta in tavola i cibi che preparano l’organismo ad affrontare le prime avvisaglie di primavera.

I cibi da portare in tavola a Marzo

  • Pompelmi e mele: ricchi di vitamina C e glutadione, una molecola che aiuta il fegato a depurarsi.
  • Cavoli e verze: ricchi di zolfo, hanno potere sfiammante.
  • Carciofi e asparagi: sono il must di marzo. Ricchi di principi amari e drenanti, regolano il flusso biliare, combattono l’eccesso di colesterolo e trigliceridi e favoriscono la diuresi.
  • Cicorie, invidia, crescione: hanno potere diuretico.
  • Carote e barbabietole: ricche di betacarotene.
  • Pesce azzurro: alici, sardine, sgombri. Sono ricchi di Omega 3 utili per la funzionalità del fegato e intestino.
  • Quinoa e orzo: drenano il fegato grazie al loro effetto depurativo, emolliente e rinfrescante.
  • Karkadè e tè verde: bevande ricche di antiossidanti.
  • Curcuma e zenzero: antiossidanti epatici.

Menù leggerezza

La ricetta: Mousse di carciofi e yogurt greco

  • 4 carciofi
  • 125 g di yogurt greco o ricotta
  • 1 cucchiaio di olio evo
  • sale
  • pepe
  • 1 spicchio d’aglio (facoltativo)

Lavare i carciofi, eliminare i gambi, tagliarli in quattro parti e cuocerli a vapore.
Quando i cuori di carciofi saranno freddi frullarli con lo yogurt, l’aglio (a piacere), l’olio.
Aggiustare di sale e pepe.

  • Servire la crema su crostini di pane, per accompagnare le polpette

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *