Maison Lizia
Wine

Un brindisi per Natale con 7 cantine

Un brindisi per Natale: 7 cantine si raccontano per augurare un Sereno e Santo Natale.
Tornano da martedi 15 Dicembre alle ore 18,30 le Dirette Instagram

Questo 2020 che stiamo per lasciare è stato di sicuro un anno particolare e funesto.
Certo, sono saltati lavori e appuntamenti ma non è mancata la voglia di mettersi in gioco.
Non sono mancate le nuove collaborazioni e i nuovi progetti.

Proprio in un momento particolare come quello del primo lockdown è nato il progetto Un brindisi per Pasqua, l’appuntamento con le dirette instagram in cui sette cantine si raccontate e hanno dedicano un loro vino per augurare Buona Pasqua.

Noi che restiamo fiduciosi, che non ci arrendiamo e guardiamo al futuro sempre con speranza vogliamo fare Un brindisi per Natale e lo facciamo con nuovi e vecchi amici.

Un brindisi per Natale: i protagonisti

Un brindisi che facciamo in un viaggio virtuale e che parte martedi 15 Dicembre da Trento, stappando uno Spumante Trento Doc Conti D’Arco.

Passando mercoledi 16 Dicembre dal Piemonte, per degustare un calice di Gavi Docg delle cantine La Raia e per essere giovedi 17 Dicembre in Lombardia per stappare un Metodo Classico dell’azienda Ca Di Frara.



Per giungere quindi in Toscana, culla del Sangiovese, vitigno che dà il meglio di sè in ogni zona e ogni terroir, dove venerdi 18 Dicembre, insieme a Andrea Contucci brinderemo con un Vino Nobile di Montepulciano mentre sabato 19 Dicembre saremo a San Gimignano per degustare un Chianti dell’azienda agricola San Benedetto.

Domenica 20 Dicembre saremo in Puglia per il brindisi con gli amici delle Cantine Paolo Leo.
Il nostro viaggio si concluderà lunedi 21 Dicembre con il brindisi di Dario Stefano, Senatore per la Puglia del Partito Democratico – Presidente Commissione Affari Europei e produttore del rosato da negramaro Tacco Rosa.

Sette brindisi con sette cantine in compagnia degli amici di Apritivino

Il programma

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *