Maison Lizia
Le ricette della salute,  Puglia blog tour,  Ricette,  Travel

Vivosano: pillole di benessere dal Vivosa

Vivosa: dove la sabbia è oro, dove le dune giocano a nascondino con il mare, dove la pineta e la macchia mediterranea regnano incontrastate, dove per il terzo anno consecutivo siamo stati ospiti per raccontare l’apertura della nuova stagione estiva 2018.

Se nel 2016 il Vivosa, unico eco-resort certificato in Italia, rinasce con un brand tutto suo volto a vivere a 360° l’esperienza vacanza nel Salento, ecco che già a distanza di due anni il brand si fortifica e si arricchisce con tante novità volte al food&wellness.

Novità che arricchiscono il programma della Spa con nuovi rituali ispirati alla magia del Salento, con uno spazio openair “Outdoor Antistress Academy”, in cui praticare attività dedite al benessere e vivere uno scenario
naturale incontaminato.
Il nuovo spazio “Energy Area” è allestito anche come sala meeting per piccoli gruppi e quanti vogliono rigenerarsi all’aria aperta, seguendo i suggerimenti e i consigli dell‘Antistress Academy.

Ma nell’anno internazionale dedicato al cibo italiano nel mondo ecco che l’offerta del Vivosa si arricchisce del nuovo concept Vivosano a cura della healthy chef Paola di Giambattista con una proposta di cibo sano e attento alla salute, con cooking lesson vista mare e per piatti healthy serviti nel ristorante centrale volti al benessere.

Piatti che vi racconteremo settimanalmente ogni giovedi qui a Maison Lizia con la rubrica dedicata “Vivosano: pillole di benessere” con le ricette di Paola Di Giambattista, lasciandovi ogni settimana un consiglio per soggiornare al Vivosa.

Chi è Paola Di Giambattista?

Una Nutritional Cooking Consultant, ovvero una Educatrice Alimentare che offre consulenze ad aziende e privati legate all’alimentazione, al food marketing, alla cucina vegetariana/vegana/senza glutine, alla rieducazione alimentare, alla naturopatia e nutraceutica, al benessere secondo un approccio olistico in cui la nutrizione ha un valore fondamentale.

 

Maison Lizia consiglia:

Assistere alla cooking lession di Paola Di Giambattista per scoprire ogni giorno nuovi ingredienti per una sana alimentazione per poi gustare il piatto vista mare.

La ricetta dell’healthy chef Paola per Vivosano

Print Recipe
Orzotto con vellutata di peperoni e mandorle e scaglie di mandorle tostate
Il nutritional cooking tip: Betacarotene, vitamine ed effetto dren, sfiamma il tuo intestino con l'orzo e rinfresca tutto il corpo. Leggero, bilanciato e completo, può essere mangiato anche freddo come una classica insalata di cereali, ma rende al meglio se servito caldo, avvolto nel travolgente aroma della mandorla tostata. Sfrutta i benefici del sesamo nero, ricchissimo di vitamina E protezione per la tua pelle con effetto antiage
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 30 minuti
Porzioni
4 persone
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 30 minuti
Porzioni
4 persone
Istruzioni
  1. Cuocere l’orzo per assorbimento, in acqua o brodo vegetale. L’orzo richiede circa 2 volte il volume di acqua. Cuocere per circa 20 minuti. Poi spegnere e lasciar riposare 10 minuti. Nel frattempo saltare in padella il porro con l’olio e aggiungere i peperoni a pezzetti. A fine cottura aggiungere la salsa di soia o il sale. Tostare le mandorle in forno. Non appena i peperoni si saranno insaporiti passare al mixer lasciando da parte una piccola parte dei peperoni per la decorazione ,al rimanente aggiungere un po’ di acqua calda e mezza confezione di panna di soya al naturale. Mescolare il riso alle verdure in padella e aggiungere le mandorle
Condividi questa Ricetta
 

 

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *